Rettangolare rosata – Grezza

48,0055,00 /m²

Prezzo senza Iva

 

Pianella fatta a mano e cotta in forno a legna, in finitura grezza  nei formati 15×30 cm o 20×40 cm
spessore 2,5 cm – 2,7 cm.

 

Tempi di consegna 4 settimane.

 

Su richiesta sono disponibili i seguenti trattamenti per il cotto:

Acido Tamponato 13H3, Cera base, Idrorepellente superidroblock, Cera di finitura Woplus, Idro-oleorepellente per esterni Tri-Ton, Oleorepellente protect.

 

Richiedi un Campione

 

Il costo del campione ti verrà detratto al momento dell’acquisto del materiale.

 

Ricorda di ordinare almeno il 10% in più della metratura necessaria, perché nella posa alcune piastrelle/assi devono essere tagliate per adattarsi alle forme dell’ambiente.

 

UTILIZZO: Il cotto rettangolare grezzo è ideale per pavimenti in esterno perchè antiscivolo e non gelivo. Realizzato a mano e cotto nel forno a legna è certificato per l’utilizzo in bio-architettura.

 

 

 

Svuota
Area (m^2) attuale
Prezzo totale
COD N/A Categoria
Condividi su facebook
Condividi su pinterest

Descrizione

Il pavimento fatto a mano in cotto, rettangolare grezzo viene prodotto nei formati 15×30 cm spessore 2,5 cm e 20×40 cm spessore 2,7 cm.

Il mattone, una volta formato nella stampo, viene cotto in forno a legna e lasciato con la superficie grezza senza alterarne la superficie.

Questo tipo di cotto  presenta la superficie ruvida e sabbiosa.

Molto indicato per la posa in ambienti all’esterno, giardini e piazzali.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Info aggiuntive

Posa in opera e stuccatura per pavimenti esterni

Posa in opera con colla (si consiglia una colla elastica) accertandosi che il massetto cementizio sottostante sia solido e ben fatto (tra 5 e 10 cm con rete). Nel caso in cui il pavimento esterno sia sito sopra un vano sottostante (es. taverna o garage), è buona norma impermeabilizzare il solaio con una guaina cementizia (es. Nanoflex o Mapelastic) che protegge dalle infiltrazioni di acqua. E’ molto importante che il pavimento esterno in cotto fatto a mano abbia una pendenza idonea (min. 1,5%): questo per facilitare lo scivolamento dell’acqua, evitando ristagni ed infiltrazioni di umidità che a lungo termine possono pregiudicare la durevolezza del cotto.
La stuccatura delle fughe è un passaggio fondamentale per la buona riuscita di un pavimento in cotto fatto a mano. Si “umidifica” leggermente la superficie con acqua pulita utilizzando un nebulizzatore poi, a seguire, si effettua la stessa operazione con un idro-repellente (SUPERIDROBLOCK) che impermeabilizza il cotto e permette la stuccatura proteggendo lo stesso (colore della fuga da scelta). L’idrorepellente (che può essere steso anche con un pennello) si lascia agire un giorno e si procede alla stuccatura facendo attenzione che lo stucco non si asciughi sul pavimento (fare due mq per volta). La resa dell’idro-repellente è di ca. 7/8 Mq per ogni litro di SUPERIDROBLOCK. Successivamente, in relazione all’utilizzo del pavimento e all’effetto che si vuole che assuma nel tempo, si può procedere con il trattamento (attendere almeno 10 gg).

1. Quando lo stucco sarà asciutto, eseguire lavaggio con “Acido 13H3” puro o diluito (fino 1:10) in base a quanto è sporco il pavimento: spandere sul cotto e frizionare con spazzole dure (non di metallo) o motospazzole, rimuovere il liquido avvalendosi di aspiraliquidi. Sciacquare abbondantemente con acqua e aspirare nuovamente con l’ausilio di aspiraliquidi. Dopo l’asciugatura la superficie deve mostrarsi perfettamente ed uniformemente pulita. Per verificare la completa eliminazione dei residui cementizi e delle efflorescenze calcaree controllare l’assenza di effervescenza sulle parti dubbie, bagnando nuovamente con lo stesso “Acido 13H3” prima del risciacquo finale con acqua pulita; lasciare asciugare molto bene (circa una/due settimane);
2. Applicare idro-oleorepellente totalizzante per esterni“TRI-TON” sulla superficie asciutta, a spruzzo o con straccio stendendolo uniformemente evitando accumuli e ripetere l’operazione quando la prima mano sarà asciutta; non trafficare su superficie non asciutta; per mantenere la protezione ripetere l’operazione (se necessario) una volta all’anno.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rettangolare rosata – Grezza”